Translate

martedì 24 marzo 2020

O San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia

O San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia,
sii tu il nostro aiuto contro le malvagità e le insidie del demonio.
Supplichevoli ti preghiamo che Dio lo domini. 
E tu, principe della milizia celeste, con la potenza che ti viene da Dio,
ricaccia nell'inferno satana e gli altri spiriti maligni, 
che si aggirano per il mondo a perdizione delle anime. Amen. 
Papa Leone XIII (1810-1903)

giovedì 2 gennaio 2020

Epifania del Signore lunedì 6 gennaio 2020

Lunedì 6 gennaio 2020
Epifania del Signore
ore 7:00 Santa Messa
presso il Santuario di San Michele Arcangelo

giovedì 12 dicembre 2019

Lunedì 16 dicembre Patrocinio di San Michele Arcangelo

Lunedì 16 dicembre ore 18:30 chiesa SS. Annunziata
Inizio comunitario della Novena di Natale
Patrocinio di San Michele Arcangelo


16 dicembre: San Michele ri lu Tirramòtu

Questa commemorazione riporta con singolare evidenza l'originaria connessione dell'Arcangelo con le forze irruenti del sottosuolo. Un tempo in questo giorno a sera si portava la statua del Santo attraverso le vie del paese in ricordo della sua protezione in occasione del terremoto del 16 dicembre 1857, che scosse l'intera Lucania, causando morti e distruzioni nei paesi vicini. Il 16 dicembre 1980 dopo il sisma del 23 novembre la statua del Santo viene portata in processione a ringraziamento della sua protezione.
 

La Guerra tra Cielo e Terra

San Michele ri lu Tirramòtu
Domenica 15 dicembre 2019 - ore 18:00
chiesa SS. Annunziata a Sala Consilina

domenica 20 ottobre 2019

sabato 14 settembre 2019

Solenni festeggiamenti in Onore di San Michele Arcangelo

SAN MICHELE ARCANGELO - SETTEMBRE 2019
La locandina inerente alla festa liturgico-civile del Patrono di Sala Consilina, apre i solenni festeggiamenti settembrini in onore di S. Michele attraverso una particolare rivelazione incentrata esclusivamente sulla figura del numero naturale 9. Un aspetto questo, inizialmente suggerito da quella particolare combinazione numerica che proprio quest’anno, nel giorno dedicato all’Arcangelo, si va a delineare intorno all’elemento “9”, ma che poi tende a far emergere e riflettere su una serie di dettagli inerenti sia a quello che questo numero significa e simboleggia in senso assoluto e sia per quello che rappresenta in relazione al nostro particolare appuntamento religioso. Il numero naturale 9 è un numero dinamico. Contenendo in sé il duplice concetto di inizio e fine, alfa e omega, morte e rinascita, rappresenta il compimento di un ciclo, di un percorso che ci conduce ad una nuova vita.
Ed è proprio questa dinamicità a contraddistinguere il percorso, caratterizzato sia da un cammino fisico (ascesa al santuario attraverso i principali 9 tornanti) che di fede (inizio della “9na”) che ogni fedele tende ad intraprendere in questi giorni che lo separano dalla data del 29, quando ancora una volta “sorgerà Michele” per vigilare e proteggere i suoi devoti fedeli. Da una fase d’attesa e di tribolazioni, alla felicità per un benessere collettivo sotto l’ala protettrice del Principe delle Milizie Celesti, dove la luce, simbolo di rinascita, squarcerà le tenebre e il bene trionferà sul male, un aspetto quest’ultimo, che viene ben evidenziato attraverso un sapiente uso cromatico del giallo che con la sua forte carica di vitalità irrompe nelle oscurità del passato.
g.a.

sabato 29 giugno 2019

Messe al Santuario tutti i mercoledì dal 10 luglio al 18 settembre

dal 10 luglio al 18 settembre
tutti i mercoledì alle ore 20:00
Santa Messa presso il Santuario di San Michele Arcangelo

4 luglio 2019 memoria dell'apparizione di San Michele A.

4 luglio 2019
Memoria dell'Apparizione di San Michele Arcangelo
ore 9:00 chiesa SS. Annunziata, partenza processione
ore 12:00 Santuario di San Michele, Santa Messa.

martedì 18 giugno 2019

Matrimonio presso il Santuario di San Michele Arcangelo

Sabato 22 giugno ore 17:00
Matrimonio di Francesco e Michela
presso il Santuario di San Michele Arcangelo